keith

E’ MORTO KEITH FLINT, CANTANTE DEI THE PRODIGY

Keith Flint, 49enne voce della famosa band The Prodigy, è stato trovato morto questa mattina nella sua residenza.

Come riferisce il giornale britannico «Daily Mail», il cantante è stato trovato senza vita nella sua casa di Dunmow, nella contea di Essex. Icona degli anni 90′, Keith è stato uno dei simboli della rivoluzione dei suoni, l’elettronica dei rave party e dei club underground che diventa sistema e si fa globale. Look estremo, tatuaggi in bella vista e stile provocatorio Keith Flint è stata l’anima della band The Prodigy insieme a Liam Howlett, cofondatore del gruppo, inizialmente come uno dei due ballerini poi, nel 1996, prestando la sua voce come vocalist, fino a diventarne il cantante principale, nel singolo “Firestarter” e “Breath“, raggiungendo i vertici delle classifiche inglesi e internazionali.

Visita la nostra home.
Emanuele Vizza.
The following two tabs change content below.
Tech Clubbers is the electronic music project born from the passion of Emanuele Vizza - Electronic dance events, news and Podcast series.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.