Antonello Teora

TECH CLUBBERS PRESENTA: ANTONELLO TEORA

Intervista insieme ad Antonello Teora, dj e produttore Italiano con sede a Berlino classe 96′, fresco di debutto sull’ etichetta discografica Code Is Law e del collettivo Berlinese Syncretism.

1. Ciao Antonello, Quando hai iniziato la carriera da produttore e dj?

I primi passi li ho mossi intorno i 12 anni, quando affascinato da quello che era per me un nuovo mondo in quegli anni ho deciso di imparare, da autodidatta, le basi della produzione. Poi col tempo, la costanza, e la continua voglia di esplorare che non mi ha mai più abbandonato arrivarono i primi dischi e i primi riscontri.

2. Qual è stato il primo evento a cui hai partecipato e quali ricordi porti con te?

Il primissimo evento fu uno showcase, nel 2015 a Roma, per un’etichetta romana con cui lavoravo al tempo affiancato da nomi di spessore come il professore all’Università Tor Vergata Enrico Cosimi, Furtherset, Vaghe Stelle, ecc. all’interno di un festival dedicato alle arti interattive e digitali. Ricordo di quanto mi sentissi fortunato a condividere un palcoscenico con personaggi così importanti quando io in realtà ero semplicemente un 18enne venuto dal nulla.

Antonello TimeShift

3. Cosa vuoi trasmettere con la musica?

Il focus principale è sempre stato uno solo: la capacità, alle volte dimenticata, che ognuno di noi ha di cambiare il mondo cambiando prima di tutto se stessi. Cambiamento inteso come miglioramento. Intendo il mondo come una risposta a quello che siamo noi nel nostro piccolo, ed è solo con il migliorarsi che il mondo potrà migliorare ed evolvere.

4. Hai da poco rilasciato in un Various per la nota etichetta Code Is Law.. Com’è nata la tua collaborazione
con la label?

Entrai in contatto con Code Is Law qualche anno fa, da un semplice scambio di idee e da un loro interesse per la mia musica. Nel tempo abbiamo continuato a scambiarci idee e visioni e da lì non abbiamo più smesso.

5. Di recente sei anche entrato a far parte del collettivo di Berlino quale Syncretism, comè nato tutto? Che tipo di
crew rappresenta?

Syncretism ad oggi rappresenta una casa per me. Da quando mi sono trasferito in una città difficile come Berlino, senza conoscere nessuno, loro sono sempre stati il mio punto di confronto e riferimento. L’etichetta è un collettivo che ha come fondamentali due punti: la qualità nelle cose che si fanno e un’evoluzione continua che fonda le sue basi sul valore dell’individuo.

6. Quali sono i tuoi progetti attuali e futuri?

Ad ora sono concentrato su tanti nuovi lavori e idee tra cui una nuova partecipazione su Code Is Law e un EP su Syncretism. Con certezza non posso affermare nulla se non il fatto che di idee nuove ce ne sono ogni giorno e sempre di più.

Follow ANTONELLO TEORA here:
https://www.residentadvisor.net/dj/antonelloteora
https://www.facebook.com/antonelloteora.ofc/
https://www.beatport.com/artist/antonello-teora/305192
https://www.discogs.com/it/artist/4209432-Antonello-Teora
https://www.instagram.com/antonelloteora/?hl=it

Visita la nostra home.
Emanuele Vizza.
The following two tabs change content below.
Tech Clubbers is the electronic music project born from the passion of Emanuele Vizza.

Ultimi post di Tech Clubbers (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.